Home Lasciati ispirare Premi Regolamento

#Enterogermina#Ad

Le vostre Storie di Pancia

Manuela Curcio

avevo le farfalle nello stomaco ... e mi stavo innamorando del mio attuale marito!!!

leggi la storia
eliana sclauzero

La pancia di una donna, come è la mia, racconta una vita. All'inizio la cellula si schiuse e si formò la mia pancia. Fragile all'inizio della vita, sussultava. Poi iniziò a gonfiarsi mostrando le mie emozioni. Quando desiderai contenesse una vita, non lo fece, allora scoprii la solidarietà tra donne, di ogni età, che ne conoscono la magia.

leggi la storia
ALESSIA DONADIO

La mia storia di pancia è iniziata quando ho deciso di seguire il mio istinto e non i consigli dei miei genitori. Anche se ero piccola avevo ben chiaro in mente cosa volevo fare ed è cosi che ora sono all'ultimo anno delle scuole superiori nel campo ottico insieme alla persona che amo.

leggi la storia
francesca laterra

Avevo deciso di fermarmi e di riniziare con tutti e tutto..avevo paura sentivo tutta la mia ansia nella pancia...pensavo di non farcela..Ho riniziato a studiare a lavorare e ancora non è finita ..lotto ancora , sento la pancia tutta contratta ma non mollo..questa volta corro per me stesso

leggi la storia
DANIELA CURCIO

Spesso la società ci impone di seguire regole, schemi, convenzioni. Personalmente le decisioni migliori le ho prese "seguendo la pancia", l'istinto, le emozioni, senza troppe riflessioni e lasciando da parte i condizionamenti esterni. Come diceva Blaise Pascal, infatti, il cuore (e anche la pancia) conosce ragioni che la ragione non comprende.

leggi la storia
Filomena Colaci

dovevo dare gli esami un'agitazione profonda ma la mia pancia mi diceva dai spicca il volo....ed ho volato....

leggi la storia
Lucia Ienco

era la vigilia della mia maturità, avevo tanto da studiare, io che ho sempre avuto la mania di perfezione in tutto.. C'era una gita fuori porta con amici tra cui il mio ex, mai dimenticato. Era l'unica occasione per rivederlo. Ho rischiato, sono andata, ho trascorso la giornata con lui e ci siamo riavvicinati. Dopo una notte folle di studio,

leggi la storia
francesca ghiselli

Ho superato una delle mie paure é stato tremendo . Una stretta alla bocca dello stomaco, la pancia in subbuglio questo finché non l'ho superata. Ora mi sembra una cosa stupida, ero terrorizzata a 40 per superare un brutto periodo ho preso la patente. Sembrerà sciocco ma per me é stata una vera impresa, non sò perché ma avevo terrore guidare

leggi la storia
Fiorella Perrone

Ho portato per la prima volta mia figlia all'asilo. Lei piangeva come una fontana dicendomi, mamma non mi lasciare ed io invece, sebbene con la tristezza nel cuore e la pancia in subbuglio, ho resistito e sono andata via. Ora so che ho fatto la scelta migliore perché frequenta serena l'asilo .

leggi la storia